Categorie
Notizie

Assemblea degli associati A-DJ – Roma, 20 luglio 2015, h. 18.00Assemblea degli associati A-DJ – Roma, 20 luglio 2015, h. 18.00

Cari Associati,

prima del periodo di vacanza estiva, ritengo utile convocare l’assemblea per discutere con voi alcuni aspetti relativi alla vostra professione di DJ.

L’associazione intende conoscere quanti di voi, oltre a esercitare la professione di DJ, siano anche autore di opere musicali (compositore del brano e autore del testo). Tale censimento è necessario in quanto la nostra associazione sta partecipando alle riunioni interassociative che si stanno tenendo in Siae al fine della promozione di un progetto per la costituzione di un fondo pensione per gli autori di opere musicali, con l’intento anche di conoscere la sorte del c.d. Fondo di solidarietà tenuto dalla Siae e costituito dalla trattenuta del 4% per gli autori e del 2% per gli editori sui compensi corrisposti dalla Siae.

Qui il link per la compilazione del relativo questionario.

Gli autori musicali inoltre si stanno organizzando per avere anche loro un codice di condotta, così come la nostra associazione ha fatto già da un po’ di tempo.

Sarebbe utile avere la vostra partecipazione su queste tematiche, molto importanti per il vostro futuro.

L’occasione sarà utile anche per condividere con voi lo stato dell’arte della negoziazione della licenza SCF per i diritti connessi che si aggiunge a quella della Siae sempre in tema di copia lavoro.

L’ultima novità è che potrebbe essere possibile avere un unico sportello per una licenza globale.

L’assemblea di A-DJ si terrà a Roma, in prima convocazione domenica 19 luglio 2015 alle h. 23.59 e, in seconda convocazione lunedì 20 luglio 2015, h. 18.00, presso la sede di Via Giuseppe Ferrari, 2 (c/o lo Studio Legale dell’Avv. Deborah De Angelis).

E’ molto importante partecipare!!!! Per garantire la maggiore possibilità di partecipazione A-DJ, sarà possibile partecipare anche via Skype e/o Hangout. Nel darci conferma di partecipazione, all’indirizzo info@a-dj.org, mandateci anche  i vostri recapiti Skype/Hangout.

Ordine del giorno:

1) Risultati questionario sulla qualifica di autore/editore musicale;

2) Proposta per la costituzione di un fondo pensione per autori di opere musicali;

3) Modifiche al codice deontologico e sua approvazione attraverso l’iscrizione o il rinnovo ad A-DJ;

4) Stato dell’arte della negoziazione con SCF;

5) Proposta di apertura di uno sportello di consulenza per il rispetto dei diritti del DJ, così come previsti nel Codice;

6) varie ed eventuali.

Per questioni organizzative vi prego di confermare la vostra presenza all’indirizzo info@a-dj.org

Un caro saluto.

Il Presidente

Avv. Deborah De Angelis


Cari Associati,

prima del periodo di vacanza estiva, ritengo utile convocare l’assemblea per discutere con voi alcuni aspetti relativi alla vostra professione di DJ.

L’associazione intende conoscere quanti di voi, oltre a esercitare la professione di DJ, siano anche autore di opere musicali (compositore del brano e autore del testo). Tale censimento è necessario in quanto la nostra associazione sta partecipando alle riunioni interassociative che si stanno tenendo in Siae al fine della promozione di un progetto per la costituzione di un fondo pensione per gli autori di opere musicali, con l’intento anche di conoscere la sorte del c.d. Fondo di solidarietà tenuto dalla Siae e costituito dalla trattenuta del 4% per gli autori e del 2% per gli editori sui compensi corrisposti dalla Siae.

Qui il link per la compilazione del relativo questionario.

Gli autori musicali inoltre si stanno organizzando per avere anche loro un codice di condotta, così come la nostra associazione ha fatto già da un po’ di tempo.

Sarebbe utile avere la vostra partecipazione su queste tematiche, molto importanti per il vostro futuro.

L’occasione sarà utile anche per condividere con voi lo stato dell’arte della negoziazione della licenza SCF per i diritti connessi che si aggiunge a quella della Siae sempre in tema di copia lavoro.

L’ultima novità è che potrebbe essere possibile avere un unico sportello per una licenza globale.

L’assemblea di A-DJ si terrà a Roma, in prima convocazione domenica 19 luglio 2015 alle h. 23.59 e, in seconda convocazione lunedì 20 luglio 2015, h. 18.00, presso la sede di Via Giuseppe Ferrari, 2 (c/o lo Studio Legale dell’Avv. Deborah De Angelis).

E’ molto importante partecipare!!!! Per garantire la maggiore possibilità di partecipazione A-DJ, sarà possibile partecipare anche via Skype e/o Hangout. Nel darci conferma di partecipazione, all’indirizzo info@a-dj.org, mandateci anche  i vostri recapiti Skype/Hangout.

Ordine del giorno:

1) Risultati questionario sulla qualifica di autore/editore musicale;

2) Proposta per la costituzione di un fondo pensione per autori di opere musicali;

3) Modifiche al codice deontologico e sua approvazione attraverso l’iscrizione o il rinnovo ad A-DJ;

4) Stato dell’arte della negoziazione con SCF;

5) Proposta di apertura di uno sportello di consulenza per il rispetto dei diritti del DJ, così come previsti nel Codice;

6) varie ed eventuali.

Per questioni organizzative vi prego di confermare la vostra presenza all’indirizzo info@a-dj.org

Un caro saluto.

Il Presidente

Avv. Deborah De Angelis

 

Lascia un commento