Categorie
Notizie

Online gli artt. 4, 5 e 6 del Codice Etico/di Condotta/Deontologico del DJ

Cari Associati,

sono online gli ulteriori articoli relativi al codice del DJ presenti alla pagina Facebook https://www.facebook.com/codicedj.

Gli articoli sono i seguenti:

art. 4 – Attività all’estero del DJ associato
Nell’esercizio dell’attività professionale all’estero i DJ sono tenuti al rispetto delle norme deontologiche proprie nonchè di quelle applicabili all’attività professionale svolta all’estero, se ed in quanto esistenti.

Doveri del DiscJockey

art. 5 – Dovere di aggiornamento professionale

È dovere del dj curare costantemente la propria preparazione professionale, conservando e accrescendo le conoscenze sia tecniche che musicali. Il dj realizza la propria formazione attraverso lo studio e la partecipazione a iniziative culturali nell’ambito del campo musicale.

art. 6 – Dovere di adempimento previdenziale e fiscale

Il dj deve provvedere regolarmente e tempestivamente agli adempimenti previdenziali e fiscali a suo carico, secondo le norme vigenti.

Vi ricordo che la scrittura del Codice prevede la partecipazione di tutti i nostri associati che sono liberi di proporre modifiche o inviare suggerimenti.

Vi aspetto numerosi!

Il presidente

Avv. Deborah De Angelis

Cari Associati,

sono online gli ulteriori articoli relativi al codice del DJ presenti alla pagina Facebook https://www.facebook.com/codicedj.

Gli articoli sono i seguenti:

art. 4 – Attività all’estero del DJ associato
Nell’esercizio dell’attività professionale all’estero i DJ sono tenuti al rispetto delle norme deontologiche proprie nonchè di quelle applicabili all’attività professionale svolta all’estero, se ed in quanto esistenti.

Doveri del DiscJockey

art. 5 – Dovere di aggiornamento professionale

È dovere del dj curare costantemente la propria preparazione professionale, conservando e accrescendo le conoscenze sia tecniche che musicali. Il dj realizza la propria formazione attraverso lo studio e la partecipazione a iniziative culturali nell’ambito del campo musicale.

art. 6 – Dovere di adempimento previdenziale e fiscale

Il dj deve provvedere regolarmente e tempestivamente agli adempimenti previdenziali e fiscali a suo carico, secondo le norme vigenti.

Vi ricordo che la scrittura del Codice prevede la partecipazione di tutti i nostri associati che sono liberi di proporre modifiche o inviare suggerimenti.

Vi aspetto numerosi!

Il presidente

Avv. Deborah De Angelis

Lascia un commento