Categorie
Notizie

Comunicato Stampa

Comunicato stampa

 

Le associazioni di categoria maggiormente rappresentative dei Deejay si sono riunite, in data 4 aprile 2013, per discutere l’opportunità di condividere un codice etico/deontologico/di condotta, con i suggerimenti e le proposte dei relativi associati.

Le associazioni hanno convenuto che, in mancanza di un quadro normativo che possa tutelare e valorizzare la professione del DJ, il codice etico/deontologico/di condotta sarà una garanzia per la tutela degli associati sia nei rapporti tra questi e i propri colleghi, sia tra l’associato ed il datore di lavoro, garantendo massima trasparenza nei rapporti e assicurando una adeguata tutela del professionista in caso di mancanze da parte degli organizzatori degli eventi.

A breve ogni associazione implementerà un sistema aperto di condivisione degli argomenti da trattare con i propri associati al fine di raccogliere i suggerimenti dei DJ professionisti e procedere insieme alla stesura finale del codice etico/deontologico/di condotta che sarà poi sottoposto all’approvazione dell’assemblea dei rispettivi associati.

Attendiamo le vostre considerazioni e suggerimenti!

 

Comunicato stampa

 

Le associazioni di categoria maggiormente rappresentative dei Deejay si sono riunite, in data 4 aprile 2013, per discutere l’opportunità di condividere un codice etico/deontologico/di condotta, con i suggerimenti e le proposte dei relativi associati.

Le associazioni hanno convenuto che, in mancanza di un quadro normativo che possa tutelare e valorizzare la professione del DJ, il codice etico/deontologico/di condotta sarà una garanzia per la tutela degli associati sia nei rapporti tra questi e i propri colleghi, sia tra l’associato ed il datore di lavoro, garantendo massima trasparenza nei rapporti e assicurando una adeguata tutela del professionista in caso di mancanze da parte degli organizzatori degli eventi.

A breve ogni associazione implementerà un sistema aperto di condivisione degli argomenti da trattare con i propri associati al fine di raccogliere i suggerimenti dei DJ professionisti e procedere insieme alla stesura finale del codice etico/deontologico/di condotta che sarà poi sottoposto all’approvazione dell’assemblea dei rispettivi associati.

Attendiamo le vostre considerazioni e suggerimenti!

 

Lascia un commento